Bambini

per quanto riguarda i bambini il discorso parte dal genitore, che in primis, deve essere disposto a mettersi in gioco, a partire dalla caccia al possibile “errore”…

 

TEST:

osservate il vostro bambino quando gli negate qualcosa:

come si comporta?

che reazioni mette in atto?

 

iniziate ad essere buoni osservatori e, insieme, riusciremo ad aiutare il vostro bambino…

difficilmente, a meno che ci siano problemi gravi che esulano dalla psicologia, non si ottengono ottimi risultati con i bambini…

è come con la matematica: tutto ha una logica ed una conseguenza…

spesso si tratta di piccoli comportamenti che vanno modificati e la conseguente sofferenza alla base del sintomo disadattivo del bambino svanisce in un “puff”.

ecco perché, a maggior ragione, vale proprio la pena impegnarsi ed aiutare un bambino: il successo è garantito.

 

e pian piano diviene semplice comprendere il loro linguaggio, per cui:

il bambino così detto “difficile” risulta un bambino che sta comunicando la sua sofferenza;

il bambino “aggressivo” ci sta richiedendo aiuto, in questo caso l’assunto di base è che ogni atto aggressivo è una richiesta d’aiuto;

il bambino che dice le parolacce ci sta chiedendo attenzione;

il bambino che insulta ci sta dando una misura del tormento che ha dentro se;

il bambino che fa dispetti ci sta sfidando: vuole capire quanto vale per noi..

etc, etc… fino a comprendere che ogni gesto, comportamento, re-azione di un bambino è in stretta relazione con un ‘esigenza da soddisfare al fine di tenere sotto controllo la paura.

il bambino non produce AZIONI ma esclusivamente RE-AZIONI..

ed ogni re-azione, per definizione è uguale e opposta all’input.

e, indovinate? noi, per i nostri bambini siamo l’input!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi